Ogni quanto dobbiamo far uscire i pensieri negativi?

Spesso sento fare questa domanda che trovo ingenua più che ingiusta. Ogni quanto dobbiamo far uscire i pensieri negativi, che cosa significa veramente? Partiamo dicendo che i pensieri non sono né negativi, né positivi. Sono pensieri e basta, non hanno consistenza. Proviamo a dare una risposta al significato di pensiero, che cos’è in realtà? E’ …

Come si fa a cogliere il momento presente?

Come si fa a cogliere il momento presente? Accorgendosi che veramente, concretamente, l’unico istante di vita che esiste è quello presente. Il passato non esiste più nella realtà dell’istante, così come il futuro non esiste ancora nella realtà dell’istante. Esistono i ricordi, esistono i progetti, ma non sono il presente. Il presente è fatto di …

Perché il buon umore è considerato il migliore antiage e il più potente?

Perché il buon umore è considerato il migliore antiage e il più potente? Bisogna vedere cosa si intende per buon umore. Se intendiamo il “ridere” per niente o forzarsi in modo innaturale a vedere le cose positive, magari quello non è il buon umore, ma è una finzione, una forzatura. Darsi e dare l’umore migliore …

Come fare per smaltire le scorie della quotidianità

Ognuno di noi si trova a un punto di sopraffazione, la mente è colma, sembra una soffitta che straripa di cose vecchie, inutili eppure non facciamo mai pulizia. Come fare allora a smaltire le scorie della quotidianità? Quante volte ti è capitato di pensare che non ce la fai più, sostenere i ritmi imposti, le …

I comportamenti che “mangiano” il cervello

Rabbia, risentimento, aggressività e apatia sono solo alcuni dei comportamenti che “mangiano” il cervello.  Un malessere fisico diffuso porta delle disfunzioni mentali. In pratica per supportare il peso di stati d’animo negativi, il cervello fatica più di una mente lucida e serena. Se è vero che il nostro cervello, stimolato da continue novità, resta attivo …

Il legame tra psicologia e cucina

Il politico e gastronomo francese Anthelme Brillat-Savarin, vissuto a cavallo tra il 700 e l’800, ha scritto: “Il destino delle nazioni dipende da cosa e da come mangiano i loro cittadini”. Ecco il legame tra psicologia e cucina. Oggi, in occidente non siamo più abituati a collegare il cibo a stati emotivi e mentali o …

Tutti i benefici di un’esperienza sensoriale

Viviamo nell’epoca delle esagerazioni dove ogni esperienza deve essere amplificata per ritenerla valida.  Ingurgitiamo la vita prendendola a morsi senza nessuna tregua.  Un’affannata bulimia che nel profondo cela disagi esistenziali come la solitudine, l’inquietudine e l’amarezza.  In questo articolo vediamo tutti i benefici di un’esperienza sensoriale, completamente fuori dagli schemi, che mira alla “raccolta differenziata” …